Stabilizzatore Regolabile del Ginocchio

  • (0)
Scrivi una recensione
  • Aiuta a fornire supporto rigido e protezione
  • Alette riflettenti per una grande visibilità
  • Materiale traspirante
Stampa

Stabilizzatore Regolabile del Ginocchio

Lo Stabilizzatore Regolabile del Ginocchio è stato sviluppato per offrire un supporto alle ginocchia rigide, indebolite o infortunate.

  • Regolabile, si adatta alla forma del corpo
  • Facile da indossare e da togliere

Come si usa

Aprire tutti i velcri e appoggiare il supporto sul ginocchio, con la parte liscia rivolta verso la pelle, e con la parte del velcro singolo rivolta verso l’esterno della gamba. Posizionare il foro circolare sulla rotula. Tenendo fermo il supporto in posizione avvolgere il velcro intermedio sotto il ginocchio e fissarlo alla fibbia.
Avvolgere ciascuno dei due rimanenti velcri sotto il ginocchio e fissarli alla fibbia. Consultare il medico in caso di dubbi circa l’infortunio.
Prodotto  Tipologia  Formato  Quantità
Stabilizzatore Regolabile del Ginocchio
 -  1 Fasciatura

Sport

  1. Quali sono i traumi più comuni durante le attività sportive?

    Ci sono cinque tipi di traumi comuni durante le attività sportive:

    1. Stiramento
    Lo stiramento del muscolo o del tendine può avvenire quando il muscolo viene allungato o allenato eccessivamente. Questo può provocare il gonfiore del muscolo o la rottura delle fibre come nel caso della rottura del tendine del polpaccio. Può essere doloroso e difficile riuscire a muoversi o camminare. Gli stiramenti di solito impiegano da una a sei settimane a guarire.

    2. Contusione
    Una botta diretta sul tessuto muscolare può provocare una contusione o dei tagli come nel caso di un versamento di sangue nel tessuto della coscia.

    3. Tendinite (infiammazione del tendine)
    Può accadere in caso di allenamento e utilizzo eccessivo. Spesso è dovuto a un equipaggiamento o a una preparazione non adatta, come nel caso del gomito del tennista.

    4. Lussazione
    Accade quando un’articolazione è ferita e una o più ossa sono spostate dalla loro normale posizione come un dito o una spalla spostata.

    5. Distorsione
    Si tratta di una ferita ad un legamento ed è causata da uno stiramento improvviso  come nel caso di una distorsione alla caviglia. Può essere doloroso e difficile riuscire a muoversi o camminare.

  2. Cosa devo fare in caso di ferita seria?

    Le ferite serie, come quelle alla testa, al collo e all’addome, richiedono l’intervento di un medico e bisogna chiamare per prima cosa un’ambulanza. E’ necessario che chi presta aiuto nel caso di ferite gravi, che potrebbero causare la morte, sia Personale Medico.

Ci impegniamo sempre per migliorare i nostri prodotti. Esprimi la tua opinione e valuta il nostro prodotto.
Esprimi la tua opinione e valuta il nostro prodotto.
Scrivi una recensione